Eco-Navi-Inverter.gif

PANASONIC ETHEREA 2014: LA POMPA DI CALORE DALLE ALTISSIME PERFORMANCES

Panasonic è lieta di annunciare che la nuova pompa di calore Etherea QKE raggiunge l’incredibile SCOP di 4.80 -> A++ e SEER di 7.60 -> A++. Le unità 2014, altamente efficienti, assicurano una migliore qualità dell’aria, comfort e affidabilità.

  • L’intera gamma è conforme ai requisiti della direttiva ErP
  • Il compressore R2 garantisce una maggiore efficienza
  • Il sistema ECONAVI offre fino al 38% di risparmio energetico in raffreddamento
  • Il purificatore d’aria Nanoe-G: elimina il 99% dei batteri, virus e muffe
  • Funziona fino a -15°C in modalità riscaldamento e -10°C in modalità raffreddamento
  • Riutilizzo della tubazione esistente R22 per la nuova R410A

La pompa di calore Etherea offre incredibile efficienza provvedendo al riscaldamento e al raffrescamento durante tutto l’anno.  Grazie al sistema Inverter di Panasonic, il nuovo QKE garantisce risparmi energetici fino al 38%. Grazie all’originale tecnologia Panasonic Inverter e un compressore altamente performante, questa pompa di calore assicura ottime prestazione ed efficienza.

Mentre l’Etherea XE-QKE (silver) è disponibile a 2.0kW, 2.5kW, 3.5kW e 5.0kW, Panasonic offre la versione E-QKE (bianco) in 8 modelli, partendo da una potenza di 2.0kW fino ad arrivare a 8.0kW.

 

“Grazie alla combinazione di sensori e tecnologia all’avanguardia, siamo lieti di confermare che gli ultimi modelli hanno raggiunto la classe A++, che etichetta questa serie come “super efficiente – dichiara Alessandra Angiolini, Junior Product Manager di Panasonic Appliances Air Conditioning Europe – Questo modello può funzionare anche in condizioni estreme, come a -15°C  in modalità riscaldamento e -10°C  in modalità  raffrescamento.”

Una delle diverse peculiarità  della pompa di calore Etherea di Panasonic è  il suo sistema purificazione dell’aria Nanoe-G. Attraverso la il generatore vengono rilasciate dal sistema micro-particelle, le quali rimuovono fino al 99% dei batteri e dei virus presenti nell’aria. Il climatizzatore, una volta spento, neutralizza i microrganismi catturati dal filtro assicurando così un ambiente fresco e pulito.

Panasonic ha potenziato Etherea con sensori intelligenti, ECONAVI, la Temperature Wave e la Search Area. 

L’esclusiva Temperature Wave regola la temperatura nella stanza in funzione della risposta fisiologica del corpo umano in condizioni di un basso livello di attività dell’individuo. Ciò permette di ridurre i consumi mantenendo il comfort. La funzionalità Area Search, invece, dirige i flussi d’aria nell’area in cui è stata rilevata la presenza di persone.  Il sensore ECONAVI rileva i movimenti umani e regola di conseguenza la potenza del flusso d’aria in modo da poter ottimizzare i consumi senza compromettere il comfort.

Il consumo energetico dell’Etherea QKE viene mostrato nell’applicazione IntensisHome.  La conoscenza del consumo dell’energia aiuta a migliorare la gestione dell’energia, in quanto lo strumento registra i dettagli settimanali, mensili e annuali del consumo.

Attraverso un sistema di controllo clou+d-based, è disponibile un’ampia scelta di soluzioni flessibili e intelligenti per controllare le unità di riscaldamento e raffrescamento. E’possibile usare il proprio smartphone, tutti i sistemi Android o semplicemente un computer con accesso a internet, per monitorare da remoto con un semplice click i sistemi di pompe di calore e di aria condizionata.

I comandi via internet permettono una grande varietà di funzioni, inclusi lo Start/Stop, il Mode Operation, il Set Temperature e la Room Temperature. L’utente può inoltre programmare i cicli di riscaldamento e raffrescamento, contenendo così il consumo dell’energia attraverso le funzioni di configurazione. Vengono forniti importanti promemoria al proprietario di casa, come il segnalare la necessità di pulizia dei filtri, gli errori di sistema.

Per maggiori informazioni su Panasonic Etherea visitare il sito www.aircon.panasonic.eu