Dati di chiusura della 39^ Mostra Convegno Expocomfort

MCE Expocomfort si è dimostrato un successo. La manifestazione ha ospitato oltre 2.000 espositori per il 43% esteri, e 156.000 visitatori, con un trend di rilievo per i flussi dall’estero, che sono  cresciuti del 3% rispetto alla precedente edizione.
Germania, Francia, Spagna, Gran Bretagna si confermano Paesi con i più alti numeri di presenze, significativi anche i dati sui visitatori dalla Federazione Russa, Turchia e Polonia, con un incremento particolarmente sensibile rispetto alla precedente edizione. Da segnalare, inoltre, alcuni Paesi di grande interesse per lo sviluppo di nuovi mercati che sono stati presenti a MCE 2014 con un numero di visitatori molto più alto della scorsa edizione: India, Cina, Emirati Arabi Uniti, Stati Uniti d’America, Australia, i Paesi Baltici e quelli dell’area dell’ex Jugoslavia, con un incremento particolarmente sensibile anche delle provenienze dal continente Africano (in particolare Algeria, Etiopia, Ghana, Libia, Nigeria).
Interesse e successo anche per il programma degli oltre 200 convegni e workshop che hanno offerto occasioni di approfondimento e formazione sui temi di maggiore attualità per i professionisti di settori che sempre più puntano su innovazione, qualità e sostenibilità ambientale per mantenere la leadership di mercato che ci vede davanti anche a Paesi di grande prestigio come la Germania.
MCE lancia un messaggio positivo e una grande sfida per il futuro: cogliere le opportunità offerte dai mercati esteri per il potenziale sviluppo dell’idrotermosanitario e la climatizzazione. Una grande opportunità per incrementare il valore aggiunto dell’origine Made in Italy.