il portale delle energie rinnovabili e del risparmio energetico

Tu sei qui

ENI presenta la casa che si autosostiene

casa autosostenibile

Eni presenta al meeting di Rimini la casa del futuro, completamente autosostenibile. 

Nel dettaglio, il progetto riguarda un edificio totalmente autosufficiente per il proprio approvvigionamento energetico, con tanto di barriera anti-rumore che sarebbe in grado di produrre energia sufficiente a illuminare il tratto di strada in cui si trova e con tanto di serra “intelligente”. Tale serra presenta un pannello solare integrato che ha la proprietà di non ostacolare la fotosintesi clorofilliana delle piante e dunque riesce a produrre energia elettrica anche se sotto ci sono delle piante che vivono e crescono. Sono quindi presenti dei pannelli solari organici dove con un particolare inchiostro viene catturata la luce visibile e viene prodotta energia elettrica. Inoltre sono presenti concertatori solari che catturano la luce visibile e la trasmettono sui bordi. Se sui bordi poi si applicano dei pannelli solari, si produce energia elettrica. 

Alla mostra era anche presente un modello che  consente anche di apprezzare il funzionamento dell’edificio autosufficiente dal punto di vista energetico con particolari pannelli in grado di lavorare dall'alba al tramonto in condizioni di luce diffusa.