il portale delle energie rinnovabili e del risparmio energetico

Tu sei qui

Portogallo da Record, la produzione di energia supera la richiesta

wind

in Europa è un record dietro l'altro, confermando il ruolo di protagonista quale fonte del futuro per la produzione di elettricità. L'ultimo record è arrivato dal Portogallo: nel mese di marzo..l'offerta di energia ha superato la domanda. Secondo l'associazione portoghese per le energie rinnovabili (Apren), il mese scorso le fonti "verdi" hanno generato 4.812 gigawattora di elettricità, il 103,6% rispetto ai 4.647 gigawattora consumati nel Portogallo continentale.

Andando nel dettaglio, la produzione elettrica da fonti rinnovabili ha toccato il suo minimo il 7 marzo, quando ha fornito l'86% dell'elettricità complessiva consumata in Portogallo, e il suo massimo l'11 marzo, quando ha generato una quantità di energia pari al 143% della domanda. Tra le fonti principali l'idroelettrico ha soddisfatto il 55% mentre l'eolico il 42%.

Il Portogallo è l'ennesima conferma della "rivoluzione" energetica in atto. Non è una novità infatti che l'Europa è più avanti da questo punto di vista; l'italia con calma sta dando il suo contributo e si piazza quinta, con 113 GWh (14,5% della domanda), dietro a Germania, Spagna (266,8 GWh, 37,3%), Francia e Regno Unito (204,6 GWh, 22,1%).

Termini: